Progetto Ìsula - viaggio esperienziale nelle meraviglie della Sardegna

Vai ai contenuti

Progetto Ìsula - viaggio esperienziale nelle meraviglie della Sardegna

RADIO INTERNAZIONALE COSTA SMERALDA
Pubblicato da Maria pintore in Arte, Cultura · 17 Novembre 2021
Ecco il calendario del  "Progetto Isula - Viaggio esperienziale nelle meraviglie della Sardegna", finanziato dalla Regione della Sardegna, Assessorato del Turismo.

  • Domenica 21 novembre –Cagliari: "Sopra e sotto Tuvixeddu: un laboratorio a cielo aperto"
  • Domenica 28 novembre –Cagliari: "Sella del Diavolo: tra sacro e profano"
  • Domenica 05 dicembre – Lunamatrona e Siddi: "Tra archeologia e sapori della tradizione"
  • Domenica 12 dicembre – Pau:“Emozioni da Museo”
  • Sabato 18 dicembre – Cagliari:Exma “Conclusione del progetto e presentazione dei risultati”

Il primo evento si terrà nel Colle di Tuvixeddu a Cagliari,il  21 novembre dalle ore 9,00 alle 17,00 e avrà come titolo "Sopra e sotto Tuvixeddu: Un laboratorio a cielo aperto". Durante la giornata si svolgeranno percorsi esperienziali archeologici, naturalistici e antropologici curati dal Biologo Massimiliano Deidda che farà conoscere e gustare l’olio di lentischio. Il programma prevede anche: animazione a cura delle Associazioni Magica Stefy e Memoriae Milites; laboratori di ceramica curati dall’Associazione A.Cu.A.S.; laboratori di musica etnica sarda curati da Sulittu e Benas cun Croccuriga dell’AssociazioneS’Attobiu; visite nel sottosuolo curate dagli speleologi del GCC e la web community Sardegna Sotterranea per le quali è necessario essere - muniti di luce individuale e scarpe da trekking e un mini laboratorio di prodotti alimentari tradizionali con degustazione curato da Rosaria Murru e con la partecipazione di Antioco Murru.L'evento prevede la partenza dei gruppi di 15/20 persone ogni ora; al mattino dalle ore 9,00 alle 12,00 e al pomeriggio dalle ore 15,00 alle 16,00 da via Falzarego n. 49. Il percorso non presenta particolari difficoltà, adatto anche per i bambini. Prenotazione obbligatoria 5 giorni prima degli eventi indicati nel programma telefonando allo 070 651884/340 1930766. Le visite sono gratuite, con green pass e mascherina.




Torna ai contenuti