“Vera vita” interpretato dal singolare rapper Uno Sbirro Qualunque

Vai ai contenuti

“Vera vita” interpretato dal singolare rapper Uno Sbirro Qualunque

RADIO INTERNAZIONALE COSTA SMERALDA
Pubblicato da Maria pintore in Musica · 15 Aprile 2021
Non ci sorprende il fatto che anche questo brano sia un fermo monito per la nostra società. Entrambi i suoi due precedenti lavori hanno considerato tematiche sensibili, sviluppando una vera e propria critica sociale diretta alla mafia ed al rispetto per le forze dell’ordine.  Troppo spesso i giovani
si trovano di fronte a bivi senza saper scegliere la strada da intraprendere: decisioni difficili in cui si trovano spaesati. Social Network, TV e compagnie, giocano un ruolo fondamentale: soprattutto in età adolescenziale sono tra i fattori che condizionano di più la vita dei ragazzi. Triste a dirsi, proprio grazie all’influenza di passatempi come questi, sempre più giovani adulti commettono scelte sbagliate. Dice il misterioso rapper: “Ho scritto questo testo proprio pensando a questo. Vorrei far pensare ai giovani (categoria di cui faccio parte anche io) all’importanza di riflettere bene sulle scelte da fare.”. I momenti chiave della vita, come quello della crescita, le decisioni che si prendono caratterizzano in modo permanente il nostro futuro. Perciò è ancora più urgente parlarne, se questo può dare consapevolezza e stabilità agli uomini e alle donne di domani. Con la forza delle note musicali, della singolare voce di Uno Sbirro Qualunque e dei valori morali, “Vera Vita” ha tutte le carte in regola per diventare un brano di successo. Un brano unico e per niente scontato.



Torna ai contenuti